Occhiali Da Sole Ray Ban Ultimi Modelli

Caroline Kelly is excited to be spending her summer vacation working at the local amusement park with her best friend, exploring weird Ohio with her boyfriend, and attending soccer camp with the hope she be her team captain in the fall.But when Caroline mother is hired to open an eye clinic in Cairo, Egypt, Caroline plans are upended. Caroline is now expected to spend her summer and her senior year in a foreign country, away from her friends, her home, and everything she ever known.With this move, Caroline predicts she spend her time navigating crowded streets, eating unfamiliar food, and having terrible bouts of homesickness. But when she finds instead is a culture that surprises her, a city that astounds her, and a charming, unpredictable boy who challenges everything she thought she knew about life, love, and privilege.”synopsis” may belong to another edition of this title.

Bionda irlandese dagli occhi chiari, Dominique McElligott è attrice di cinema e televisione; si alterna tra i due mezzi espressivi mantenendo come comune denominatore la scelta di progetti indipendenti. Il suo ruolo più importante è quello della moglie del protagonista in Moon, presentato al Sundance nel 2009 e diretto dal figlio di David Bowie, Duncan Jones.Mentre per vederla debuttare sul grande schermo dobbiamo attendere il 2008, nella stagione 2001 2002 Dominque McElligott dà avvio alla sua carriera di attrice interpretando Cora Collins nella serie tv irlandese On Home Ground, nominata come Miglior Serie Drammatica agli Irish Film and Television Awards.Qualche anno più tardi prende parte alla miniserie in quattro puntate Whiskey Echo, la drammatica vicenda di un gruppo di giovani volontari che mette su un ospedale da campo durante la seconda guerra civile in Sudan.Nel 2008 la McElligott partecipa al pilot della serie che miscela horror, dramma e commedia Being Human e per qualche episodio alla prima stagione dell’irlandese Raw, plurinominata agli Irish Film and Television Awards.L’anno successivo la ritroviamo nel serial action drama creato dal produttore di Oz The Philanthropist, ispirato alla vita del fotografo e filantropo americano Bobby Sager.Nel 2011 la McElligott ottiene finalmente un ruolo da protagonista con la serie western Hell on Wheels, ambientata nell’America del 1860 durante la costruzione della Prima Ferrovia Continentale.Moon e gli altri ruoli al cinemaDopo sette anni di gavetta sui set televisivi tra Irlanda, Canada e Stati Uniti, Dominique McElligott è pronta per il grande salto e debutta sul grande schermo con l’inquietante fantasy horror finlandese Dark Floors, inedito in Italia. Lo stesso anno, il 2008, la vede prendere parte anche alla commedia romantica prodotta nella sua terra Satellites Meteorites.Presentato con successo al Sundance del 2009, l’apprezzato indie Moon vede Dominique nei panni della moglie del protagonista Sam Bell (Sam Rockwell).