Occhiali Nuovi Ray Ban

Quelle parole, pronunciate dalla sua viva voce nel film hanno un valore che si estende all’oggi. Basta cambiare i riferimenti. Nel matrimonio di due giovani che vedono nella cerimonia l’unica possibilità di salvezza dalla chiamata al fronte per il lui della coppia e che scoprono che non si tratta solo di un escamotage ma che il loro è amore sta il nucleo del film.

Bravo, 7+ :)Fare i poliziotti infiltrati non è facile, in certe organizzazioni criminali c’è da lasciarci le penne e spesso in modo crudele! Comunque il film regge bene come azione e c’è il solito condimento di forte violenza che ai nostri giorni è (ahime!) tanto di moda! Notevole la presenza esotica di Gong Li, un po’ matura ma con molta femminilità! Il fatto che la donna del boss si innamori del “buono” richiama molto i films di James Bond, come tra l’altro il finale che fa intendere che uno che fa quel mestiere non può impegnarsi seriamente nell’amore col rischio di provocare la morte dell’amata! Lo diceva anche James Bond in “Al servizio segreto di Sua Maestà” in cui diceva alla sua futura moglie (per poche ore!)che avrebbe dovuto cambiare mestiere! E’ l’unico film in cui 007 s’innamora veramenteFare i poliziotti infiltrati non è facile, in certe organizzazioni criminali c’è da lasciarci le penne e spesso in modo crudele! Comunque il film regge bene come azione e c’è il solito condimento di forte violenza che ai nostri giorni è (ahime!) tanto di moda! Notevole la presenza esotica di Gong Li, un po’ matura ma con molta femminilità! Il fatto che la donna del boss si innamori del “buono” richiama molto i films di James Bond, come tra l’altro il finale che fa intendere che uno che fa quel mestiere non può impegnarsi seriamente nell’amore col rischio di provocare la morte dell’amata! Lo diceva anche James Bond in “Al servizio segreto di Sua Maestà” in cui diceva alla sua futura moglie (per poche ore!)che avrebbe dovuto cambiare mestiere! E’ l’unico film in cui 007 s’innamora veramente e si sposa! Ma quelli che fanno certe professioni non possono impegnarsi seriamente e sposarsi; scapoli o vedovi se vogliono contunuare ad essere protagonisti di questo genere di films debbono essere “singles”!ispirato alla fortunata serie un film tutto muscoli,arroganza e sparatorie con una coppia ben assortita che convince. Quello che non convince tutto il resto. La sceneggiatura scontata e banale e manca quel tocco di classe che avevano i due policeman di miami originali.

Oramai stella luminosa nel firmamento del cinema giallo criminale, Tierney affermò tuttavia di non amare i ruoli violenti: “I resented those pictures they put me in. I never thought of myself as that kind of guy.”, “Ho mal sopportato le parti in cui mi hanno fatto calare. Non ho mai pensato a me stesso come quel tipo di persona.” Nel 1952 ebbe un piccolo ruolo nel film drammatico vincitore dell’Oscar come miglior film Il più grande spettacolo del mondo.